Consulenza informatica in marketing web, networking e computer

Utilizzo elevato del disco fisso da parte di Sysmain

0 90

Sysmain, precedentemente noto come Superfetch, è un componente di Windows progettato per migliorare le prestazioni del sistema pre-caricando le applicazioni in memoria in modo che possano essere avviate più rapidamente. Tuttavia, in alcuni casi, Sysmain può causare un utilizzo elevato del disco, causando rallentamenti del sistema. Ecco alcune possibili soluzioni:

  1. Eseguire la Pulizia Disco:
    • Apri l’applicazione “Pulizia disco” cercandola nel menu Start.
    • Seleziona il disco rigido interessato e fai clic su “OK”.
    • Dopo l’analisi, seleziona i file da eliminare e clicca su “OK”.
  2. Eseguire un Controllo Disco:
    • Apri una finestra del prompt dei comandi come amministratore.
    • Digita chkdsk /f /r e premi Invio.
    • Potrebbe chiederti di riavviare il sistema. Accetta e lascia che il controllo disco venga eseguito al riavvio.
  3. Aggiornare i Driver:
    • Assicurati che tutti i driver del tuo sistema siano aggiornati, in particolare i driver del disco rigido e della scheda madre.
  4. Controllare l’Attività del Disco:
    • Apri il “Gestore attività” premendo Ctrl + Shift + Esc.
    • Vai alla scheda “Prestazioni” e monitora l’utilizzo del disco.
    • Controlla quali processi stanno causando l’uso elevato del disco.
  5. Eseguire un controllo dei file di sistema tramite linea di comando:
    • Apri un Prompt dei comandi come amministratore e
    • Come primo comando digita SFC /scannow
    • successivamente DISM /Online /Cleanup-Image /RestoreHealth

In alternativa si può disattivare il servizio con uno di questi metodi:

  1. Disabilitare Sysmain/Superfetch:
    • Premi Win + R per aprire la finestra di dialogo “Esegui”.
    • Digita services.msc e premi Invio.
    • Cerca il servizio chiamato “Sysmain” (o “Superfetch” in versioni più vecchie di Windows).
    • Fai clic destro su di esso e seleziona “Proprietà”.
    • Nel menu a discesa “Tipo di avvio”, seleziona “Disabilitato”.
    • Fai clic su “Arresta” per fermare il servizio se è in esecuzione.
    • Applica le modifiche e riavvia il computer.
  2. Disabilitare Sysmain da command line:
    • Apri un Prompt dei comandi come amministratore e digita
      sc stop "SysMain" & sc config "SysMain" start=disabled
    • Riavvia il PC per rendere effettive le modifiche
  3. Disabilitare Sysmain da editor di registro:
    • Apri il registro di sistema
    • Accedi al percorso HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Services\SysMain.
    • Imposta il valore Start a 4
    • Riavvia il PC per rendere effettive le modifiche

Se, nonostante questi passaggi, l’utilizzo elevato del disco persiste, potrebbe essere presente un problema hardware che necessita una verifica più approfondita.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.