Magento – Come risolvere l’errore 500

Magento – Come risolvere l’errore 500

Molti utenti incontrano alcuni errori errori del server interno Magento 500 (tipo di errore 500). Cercherò di elencare le soluzioni più comuni. Questi errori non sono sempre causati dallo stesso motivo. Dovresti cercare di esaminare i registri degli errori del tuo server per avere qualche aiuto su questo errore.

Puoi ottenere ulteriori informazioni sugli errori accendendo la modalità di sviluppo. Guardate nel file di avvio di Magento (index.php), vedrete linee simili a quelle riportate di seguito

#Mage :: setIsDeveloperMode (true);
#ini_set (‘display_errors’, 1);

Ricorda di reimpostare il valore iniziale quando hai terminato, di seguito sono presenti 4 possibili cause e soluzioni.

Questo errore potrebbe essere causato perché non hai impostato le autorizzazioni corrette per le cartelle di magento. Per risolvere questo problema, passare a File Manager e modificare l’autorizzazione del file index.php da 664 a 644. Modificare anche le autorizzazioni del file downloader/index.php in 644 altrimenti quando si tenta di accedere a System> Magento Connect> Magento Connect Manager (dopo l’installazione di magento) accedendo a magento admin, si otterrà 500 Errore Server Interno.

È anche possibile provare questo strumento

Download “magento-cleanup.zip” magento-cleanup.zip – Scaricato 4 volte – 1 KB

è un’utilità di pulitura magento. Imporrà le autorizzazioni corrette per l’installazione completa del magento:

  1. Scaricalo
  2. Decomprimi  magento-cleanup.php nella directory principale dell’installazione magento
  3. Sfoglia a http://tuodominio.com/magento/magento-cleanup.php

Il tuo server non supporta alcune delle specifiche del magento. È possibile testare questo con l’ utilità di controllo magento.

Download “magento-check.zip” magento-check.zip – Scaricato 4 volte – 793 B

Seguire i passaggi riportati di seguito per controllare il software del server, se vi è un’incompatibilità che l’utilità lo mostrerà.

  1. Scaricalo
  2. Decomprimi  magento-check.php nella directory principale dell’installazione magento
  3. Sfoglia a http://tuodominio.com/magento/magento-check.php

Se manca l’estensione curl puoi installarla da terminale

Su Debian:

sudo <i>apt-get install curl libcurl3 libcurl3-dev php5-curl

Su Centos:

sudo yum install curl libcurl3 libcurl3-dev php5-curl

Se si stanno ottenendo errori errori di server interni 500 in pagine specifiche del tuo sito, potrebbe essere una questione di risorse. Stavo ricevendo erro di server interni su alcune pagine del prodotto e sul sito http://tuodominio.com/checkout/onepage. Ho scoperto che il file .htacess dell’installazione magento è stato resettato in qualche modo e il  valore di memory_limit di php_value è stato impostato su 32M appena l’ho sollevato, gli errori del server interno sono scomparsi! È necessario utilizzare almeno 256M per più di 600-700 SKU. Magento è molto affamato e è facile ottenere questi tipi di errori se si tenta di risparmiare qualche euro dall’host.

.Htaccess  file che si trova nella cartella principale di Magento. Sarà questo il caso se incontrate l’Errore Server Interno in ogni pagina. Provare a rimuoverlo per scopi di prova

Se il tuo sito web stava eseguendo il file per un lungo periodo, allora deve essere una modifica a lato Server, basta inviare un ticket al provider.

Previous Magento 2 - Permessi sui file e le cartelle
Next Magento 2 - Aumentare la durata del timeout del pannello di amministrazione

About author

Andrea Mandato
Andrea Mandato 166 posts

Perchè i geeks amano i computer? Unzip, strip, touch, finger, grep, mount, fsck, more,yes, fsck, unmount, sleep

You might also like

Programmazione 0 Comments

Magento 2 – Permessi sui file e le cartelle

Molti problemi di sicurezza su Magento sono definiti dai permessi impostati sulle cartelle ed i file. Per impostare i corretti parametri potetefare riferimento a http://devdocs.magento.com/ o seguire questa rapida guida.

Programmazione 0 Comments

Magento 2 – Aumentare la durata del timeout del pannello di amministrazione

Magento 2 ha per impostazione predefinita una durata di sessione di 900 secondi, ovvero 15 minuti. Per chi lavora con magento diventa abbastanza noioso dover fare il login ogni 15

Programmazione 0 Comments

HTML5 – Inserire l’anno corrente

Nel caso dovessimo inserire nel footer di pagina date ed informazioni di copyright e mantenere la data sempre aggiornata dobbiamo integrare il codice relativo.

0 Commenti

Nessun commento presente

Puoi essere il primo a commentare questo articolo!

Lascia un commento