Consulenza informatica in marketing web, networking e computer

Utilità di pianificazione non funziona

0 379

Può capitare che l’utilità di pianificazione si danneggi a causa di software installati che teoricamente dovrebbero velocizzare il sistema.

Le voci da verificare sono 2, la cartella dove si trovano i file istruzioni ed il registro che indica il puntamento al file da schedulare.

Aprite la cartella C:\Windows\System32\Tasks e cancellate le voci di ottimizzatori installati (es. ReImage)

Successivamente aprite il registro di sistema tramite il comando Regedit

HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows NT\CurrentVersion\Schedule\TaskCache\Tasks

ed eliminatene le sottochiavi.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.