Consulenza informatica in marketing web, networking e computer

Lunghezza dei nomi file e cartelle

0 3.203

Nomi di file e directory

La creazione di alberi di directory caratterizzati da decine di livelli diversi e l’utilizzo di nomi di file lunghissimi contribuiscono a ridurre le prestazioni complessive dei volumi NTFS. Anche se questi ultimi sono più tolleranti nei confronti degli eccessi nella lunghezza dei nomi di file e nella nidificazione delle directory rispetto a quanto avviene con altri file system (per esempio quello FAT), è sempre opportuno non esagerare con i livelli di directory e utilizzare nomi di file brevi, in modo da ottenere le massime prestazioni possibili. Raccomandiamo di non superare i dieci livelli di profondità negli alberi delle directory NTFS e di limitarsi a un massimo di trenta caratteri nei nomi dei file. In conclusione: Corto è meglio!

Caratteri da non adoperare nel nome del file o cartelle

I nomi di file non possono contenere i seguenti caratteri:
• asterisco (*)
• barra verticale (|)
• barra rovesciata (\)
• due punti (:)
• doppie virgolette (“)
• minore di (<)
• maggiore di (>)
• punto interrogativo (?)
• barra (/)

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More