Consulenza informatica in marketing web, networking e computer

Ripristinare la partizione EFI su Windows 10/11 se è diventata RAW

0 119

Windows utilizza una partizione nascosta come partizione di avvio, a volte può capitare che quella partizione non sia più accessibile, i problemi potrebbero essere provocati da molteplici fattori, come un aggiornamento andato a male, uno spegnimento non corretto, un hardware poco affidabile o un disco corrotto.

Le soluzioni potrebbero essere quello di ripristinare l’intero sistema operativo o semplicemente ripristinare la partizione.

Per ripristinare la partizione bisogna appoggiarsi ad un altro PC con windows 10 o 11 e tramite l’ausilio di una chiavetta USB almeno da 1 GB possiamo creare una unità di ripristino (I dati sulla chiavetta USB saranno cancellati). Aprendo il menu start e digitando “unità di ripristino” apparirà l’applicazione necessaria, eseguitela per avviare la procedura guidata ed inserite la chiavetta USB.

Aperta l’applicazione vi chiederà di fare un backup dei dati di sistema, potete evitare a meno che non vogliate conservare la chiavetta per eventuali emergenze e la tempistica della preparazione sarà notevolmente più lunga e servirà una chiavetta di almeno 32 GB.

Conclusa l’operazione sulla chiavetta sarà necessario far partire l’unità usb sul PC danneggiato, per far questo bisogna accedere al BIOS ed impostare come unità di BOOT la nostra chiavetta oppure utilizzare i tasti funzione (F1~F12) per sovrascrivere temporaneamente l’avvio.

A chiavetta avviata avremo la possibilità di accedere al Prompt dei comandi seguendo il percorso Risoluzione dei problemi –> Opzioni avanzate –> Prompt dei comandi

il software Diskpart ci permette di creare, modificare ed eliminare le partizioni del sistema, come prima cosa lo avviamo digitando

diskpart

poi vediamo la lista dei dischi presenti sul computer

list disk

e selezioniamo il disco contenente la partizione da ripristinare, dove solitamente è installato anche Windows

select disk 0

verifichiamo le partizioni presenti

list volume

e selezioniamo il volume RAW

select volume 4

A questo punto diamo il comando necessario alla conversione della partizione

format fs=fat32 quick

ed usciamo da disk part e successivamente dal prompt dei comandi e spegniamo il computer e torniamo ad accenderlo facendo attenzione di aver rimosso la chiavetta USB

exit
exit

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.