Bit Che, un supporto indispensabile per i meno esperti del torrent

Bit Che, un supporto indispensabile per i meno esperti del torrent

Si parla di torrent e tutto sembra cosi complicato. Bit Che è riuscito a semplificare la ricerca dei file torrent. Consideriamo che i programmi come bitTorrent, qTorrent, uTorrent e mille altri programmi per il download di materiale in condivisione attraverso internet funzionano (semplificando) grazie a file istruzioni chiamati .torrent, scaricabili attraverso portali web che li archivia come per esempio TNTVillage o scaricabili attraverso siti ufficiali che forniscono il proprio software attraverso i processi .torrent.

Bit Che cerca ciò che vogliamo all’interno di quei portali web e ci presenta la lista. Da quella selezione avvia il programma torrent installato nel computer ed inserisce il file torrent trovato da Bit Che. Potete scaricare Bit Che da questo link: https://convivea.com/download.php?id=2

Nel campo di ricerca in alto a sinistra inserisco il mio termine di ricerca e premo il relativo tasto cerca, una volta apparso in lista basterà un doppio click sull’elemento per aprire il dettaglio e confermare con Apri torrent per avviare lo scaricamento sul vostro software di gestione torrent, se non ne possedete uno poteteleggere la guida Come scaricare con Torrent.

Andiamo leggermente più in dettaglio anche con gli eventuali intoppi:

  • Cliccare su risultati con Seeder e Leecher pari a 0, ovvero trovati ma che non verranno scaricati per mancanza di fonti di distribuzione.
  • In alcuni casi il dettaglio torrent non fa apparire il nome del file e compare un messaggio di errore in basso sulla sinistra (vedi foto), in quel caso chiudete la maschera e scegliete dalla lista un altra voce della lista.
  • Cliccare su risultati con dimensioni non congrue a quelle supposte.

Consideriamo che ogni file ha un peso e questo peso è soggetto a stima per conoscenza, per andare a chiarire la mia affermazione porto un esempio ricordando che scaricare materiale protetto da diritti d’autore è illegale:

Una canzone ha un peso variabile che va dai 3 MB ai 8 MB, quindi se nel risultato ci fossero 30MB non sarebbe congruo al peso medio dovuto. Lo stesso vale scaricando un album

MP3 = 3MB – 8MB (Canzoni)
AVI = 650MB – 1,5GB (Film)
MKV = 2GB – 8GB (Film HD)
JPG = 100KB – 4MB (Foto)
ISO = non definibile (Immagini pronte per la masterizzazione)
ZIP = non definibile (Cartelle compresse)
RAR = non definibile (Cartelle compresse)

Per concludere e semplificare ulteriormente ricordate che EXE, RAR e ZIP possono contenere materiale dannoso. Il team TNTVillage è una comunità che offre file torrent sicuri, verificati. Cito anche il loro credo a cui mi dissocio ma ammiro:

Questa Comunità è stata creata allo scopo di poter offrire a tutti gli Italiani, in particolare coloro che vivono all’estero, l’opportunità di tenersi aggiornati in tema di cultura, di arte e di opere dell’ingegno attraverso la condivisione, senza fine di lucro, di opere, anche tutelate da copyright, sulla rete P2P. Il fine principale di questo sito è quello di porre in evidenza l’ormai obsoleta normativa sul diritto d’autore, che, causa la lunga durata della tutela di tali diritti, risulta essere un freno alla cultura ed alla diffusione della conoscenza, quindi una drastica riduzione di questi ‘tempi di garanzia’ è indispensabile per far si che alcune opere possano essere liberamente diffuse, sia a scopi culturali ma anche più semplicemente a scopo edonistico.

Per concludere e semplificare ulteriormente ricordate che EXE, RAR e ZIP possono contenere materiale dannoso.

NOTE LEGALI: Ricordo che scaricare abusivamente da Internet materiale audiovisivo protetto da diritto d’autore è illegale. Questa guida è stata scritta a puro scopo illustrativo, non è mia intenzione incentivare la pirateria, pertanto non mi assumo alcuna responsabilità su come tu possa usare le informazioni presenti nell’articolo.

Previous Configurare il TP-Link TP-WA850RE come access point
Next Configurare router TP-Link TD-W8961N (IT) Versione 2

About author

Andrea Mandato
Andrea Mandato 166 posts

Perchè i geeks amano i computer? Unzip, strip, touch, finger, grep, mount, fsck, more,yes, fsck, unmount, sleep

You might also like

Guide software 0 Comments

Svuotamento della cache ed eliminazione di altri dati del browser

Hai il controllo dei tuoi dati di navigazione. Questi dati comprendono la cronologia di navigazione e dei download e i dati salvati dei moduli. Utilizza la finestra di dialogo “Cancella

Guide software 0 Comments

Cosa significa Rete domestica, Rete aziendale e Rete Pubblica

La prima volta che ci si connette a una rete, è necessario scegliere un percorso di rete. In questo modo, vengono automaticamente configurate le impostazioni di sicurezza e del firewall

Guide software 0 Comments

Usare WhatsApp su computer

WhatsApp la piattaforma di messaggistica più popolare è ora disponibile anche come applicazione Web. Ora è possibile utilizzare WhatsApp dal vostro computer attraverso Google Chrome. L’applicazione Web WhatsApp è fondamentalmente

1 Commento

  1. […] A volte l’uso di siti è un po’ difficoltoso, un alternativa potrebbe essere un software come Bit Che, che velocizza le ricerche. Questo programma fa la ricerca tra oltre 80 motori ed una volta selezionato il file torrent lo apre integrandolo alla perfezione in uTorrent. Tale sistema oltre a semplificare la ricerca è privo di pubblicità (ad oggi). Per ulteriori informazioni su Bit Che puoi seguire questa guida Bit Che, un supporto indispensabile per i meno esperti del torrent. […]

Lascia un commento